Cupra Marittima, banda di ladri in azione: salta il bancomat

I malviventi - quasi certamente una banda di professionisti ben organizzati - sono entrati in azione nella primissima mattinata di sabato

0
100
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Nuovo colpo ai danni di uno sportello bancomat nel Piceno. I malviventi – quasi certamente una banda di professionisti ben organizzati – sono entrati in azione nella primissima mattinata di sabato. Intorno alle 5, infatti, gli abitanti di via Ruzzi, a Cupra Marittima, sono stati svegliati da un fortissimo boato: era lo sportello automatico della Carifermo, fatto saltare per aria dai malviventi con un carica esplosiva. Il colpo è durato pochissimi minuti: i malviventi sono fuggiti con il bottino nell’arco di pochi minuti, prima che i carabinieri arrivassero sul posto.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui