Castel di Lama, il sindaco pronto a censire gli immigrati

Il primo cittadino ha annunciato l'intenzione di avviare un censimento degli stranieri iscritti all'anagrafe per "scoraggiare eventuali pratiche illegali"

0
222
Mauro Bochicchio, sindaco di Castel di Lama, M5s, foto da Facebook
Mauro Bochicchio, sindaco di Castel di Lama, M5s, foto da Facebook

Matteo Salvini ha annunciato – tra mille polemiche – il censimento dei rom e il sindaco di Castel di Lama Mauro Bochicchio, rappresentante del Movimento 5 Stelle, ha deciso di adottare un provvedimento molto simile.

Il primo cittadino, infatti, ha annunciato l’intenzione di avviare un censimento degli stranieri iscritti all’anagrafe comunale al fine – secondo quanto riporta il Corriere Adriatico Ascoli – “di scoraggiare eventuali pratiche illegali”. Un’iniziativa – ha tenuto a precisare – decisa prima dell’annuncio del neoministro dell’Interno. Ma le polemiche sono già iniziate.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui