Caorle, una località ideale dove fare una vacanza in bicicletta

Ai giorni nostri, dopo un periodo di appannamento, l’interesse per la bicicletta è ripreso in modo esponenziale e gli appassionati crescono in modo costante

0
399
Caorle
Caorle

Inutile dire che la bicicletta è sempre stata una passione tutta italiana. Se pensiamo che è stata (ma lo è tutt’ora) il principale mezzo di locomozione prima del boom delle automobili e che, a livello sportivo, ha diviso il nostro Paese tra chi tifava Coppi e chi Bartali, possiamo ben comprendere quanto la due ruote sia stata importante per l’Italia.

Ai giorni nostri, dopo un periodo di appannamento, l’interesse per la bicicletta è ripreso in modo esponenziale e gli appassionati crescono in modo costante.

Una tecnologia sempre in sviluppo e materiali innovativi, rendono le biciclette del giorno d’oggi particolarmente performanti e proprio in virtù di questo, la facilità di avvicinarsi a questa filosofia di vita (eh si, girare in bici è un vero e proprio modus vivendi) è particolarmente invitante. Il turista cicloamatore riesce ad apprezzare un modo nuovo di vivere la vacanza perché pratica sport all’aria aperta, si muove all’interno di un contesto che favorisce l’ambiente (non inquina!) e ha tutto il tempo di godere ogni piccolo particolare del territorio che sta attraversando. Caorle risulta essere una destinazione ideale per tutti quei turisti che amano andare in bicicletta e che non sanno resistere al suo fascino.

La deliziosa cittadina, risulta vivibile per la sua configurazione territoriale ma sono soprattutto i suoi dintorni che la rendono appetibile agli appassionati della due ruote. Proprio per questa somma di ragioni, sono stati ideati dei percorsi che vengono suggeriti a chi desidera trascorrere la propria vacanza approfittando della bicicletta; percorsi che sono variabili sia di lunghezza, sia di durata, sia di livello di difficoltà. Vediamoli insieme.

Elenco delle piste ciclabili a Caorle

Queste sono alcune delle ciclabili organizzate a Caorle:

Caorle – Cavallino lunghezza 32 chilometri ciclabile in asfalto;

Anello Bibione – Cesarolo lunghezza 33 chilometri strada in asfalto;

Caorle e dintorni 27 chilometri strada misto;

Altanea – Caorle 5 chilometri ciclo strada asfalto;

Caorle – Concordia Sagittaria 10 chilometri ciclo strada misto;

Caorle – Eraclea 14 chilometri 14 chilometri ciclopedonale in asfalto;

Caorle – Isola dei Casoni 8 chilometri ciclabile asfalto;

Caorle – Lignano e Bibione 70 chilometri ciclo strada asfalto;

Caorle – Laguna 14 chilometri misto;

Caorle – Brian 17 chilometri misto;

Caorle – Cà Corniani 38 chilometri asfalto sterrato;

Caorle – Cortellazzo 35 chilometri misto;

Caorle – San Gaetano 20 chilometri misto.

Scegliere l’hotel ideale per la propria vacanza

Quando si ha a disposizione così tante piste ciclabili per avventurarsi alla scoperta di Caorle e delle località vicine, è bene scegliere un hotel in grado di fornire tutti i servizi più ideali.

Il Centro Vacanze Pra’ delle Torri, può essere la scelta più idonea per chi è alla ricerca di una vasta selezione di sistemazioni al miglior prezzo. Inoltre, è uno dei pochi Hotel 3 stelle a Caorle con ristorante sulla spiaggia. Al termine della giornata in bicicletta, rilassarsi sulla spiaggia con la persona amata è un ottimo modo per passare il pomeriggio. Con il sopraggiungere della sera, sfruttando le proposte gastronomiche del ristorante sulla spiaggia si può concludere nel migliore dei modi la propria giornata di vacanza.

Soggiornate in questo centro vacanza, dove sono presenti camere d’hotel, appartamenti, piazzole per il campeggio e una vasta selezione di servizi gratuiti per rendere indimenticabile la propria vacanza a Caorle.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui