Calcio, l’Ascoli trionfa a Pescara e risale in classifica

Ma ora i ragazzi di Vivarini (che hanno deciso di allungare il silenzio stampa di una settimana, "per scaramanzia") non possono riposare sugli allori. Il prossimo avversario, infatti, è lo Spezia, che occupa il nono posto della classifica con 4 punti in più dei piceni

0
629
Ascoli Calcio (aprile 2018, foto da Pagina Facebook ufficiale)
Ascoli Calcio (aprile 2018, foto da Pagina Facebook ufficiale)

Ottima vittoria per l’Ascoli Calcio contro il Pescara. L’incontro è finito 2-1 per la formazione picena e ora il Picchio si trova al decimo posto con 39 punti in classifica, uno in più di Cremonese e Cosenza. Lontano dalla zona playout, ma purtroppo anche dai playoff.

I derby è stato vinto… di rigore. E le cose non sono partite bene per Ascoli. Al 36′, infatti, l’arbitro assegna il penalty per un fallo di Cavion e Mancuso realizza. Il pareggio arriva però cinque minuti più tardi con un rigore di Ninkovic (fallo su Ardemagni). A chiudere i giochi ci pensa Amato Ciciretti, all’84esimo.

Ma ora i ragazzi di Vivarini (che hanno deciso di allungare il silenzio stampa di una settimana, “per scaramanzia”) non possono riposare sugli allori. Il prossimo avversario, infatti, è lo Spezia, che occupa il nono posto della classifica con 4 punti in più dei piceni.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.