Assalto a portavalori con kalashnikov: banditi ricercati anche nel Piceno

L'auto utilizzata per il colpo è stata trovata bruciata poco distante. Non ci sono feriti, ma la dinamica dei fatti fa comunque ipotizzare la presenza di una banda di professionisti

0
97
Kalashnikov
Kalashnikov

Sono in corso anche nel Piceno le ricerche dei malviventi che nella giornata di ieri hanno messo a segno una rapina a un portavalori nella zona di Civitanova Marche. Secondo le prime informazioni il gruppo criminale – dopo aver bloccato la strada con una Jeep Renegade rubata nella zona – ha assaltato il mezzo blindato a colpi di kalashnikov, ma le guardie giurate hanno risposto al fuoco e i rapinatori si sono dati alla fuga.

L’auto utilizzata per il colpo è stata trovata bruciata poco distante. Non ci sono feriti, ma la dinamica dei fatti fa comunque ipotizzare la presenza di una banda di professionisti.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui