Ascoli verso Salerno, mister Zanetti: non sarà facile, ma vogliamo vincere

0
170
L'allenatore dell'Ascoli Zanetti, foto da Ascoli Calcio

Mister Zanetti, poco prima della partenza per Salerno, ha parlato in conferenza stampa di come la squadra si è preparata al match dell’Arechi, che si terrà sabato alle 18.

“E’ stata una settimana di lavoro intenso, la vittoria sul Cosenza ha alzato il morale e la fiducia, vincere in rimonta ci ha fatto ritrovare lo spirito agonistico, caratteristica che quando la squadra tira fuori ci consente di far male all’avversario. Oltre a Pucino non potrò contare su Piccinocchi per un risentimento al polpaccio, mi auguro di recuperarlo per la gara successiva. Mi aspetto una sfida combattuta e difficile come ogni settimana; la Salernitana in casa vorrà vincere, ma troverà di fronte un avversario con lo stesso intento. Le mie prime 100 panchine? E’ un buon traguardo, ma Ventura ne ha collezionate oltre mille; numeri a parte, domani mi interessa fare punti con l’Ascoli. Se utilizzerò qualche ragazzo della Primavera nelle prossime gare? Ho una rosa ampia, in Coppa avrò l’occasione per far giocare chi è stato impiegato meno finora, se ci sarà bisogno porterò qualche giovane della Primavera che sta facendo bene e che meriterebbe visibilità. Vediamo come starà Piccinocchi. Beretta? E’ a disposizione, martedì sarà in campo”.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.