Ascoli: trovato un serpente di due metri sul monte Ascensione

Non si trattava comunque di una specie pericolosa, ma del cosiddetto serpente cervone, specie non aggressiva e totalmente innocua

0
385
Un esemplare di serpente cervone
Un esemplare di serpente cervone

Curioso ritrovamento, nei giorni scorsi, nel sottobosco del monte Ascensione, alle porte di Ascoli. Secondo quanto riportato dal Corriere Adriatico Ascoli, infatti, tra i cespugli è stato trovato un serpente della lunghezza di circa due metri. Non si trattava comunque di una specie pericolosa, ma del cosiddetto serpente cervone, che può raggiungere anche i due metri e mezzo di lunghezza. Un animale, comunque, del tutto innocuo: non è aggressivo e nemmeno velenoso.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui