Ascoli Piceno, via al corso per diventare arbitri di calcio

L’iscrizione e la frequentazione del corso è completamente gratuita ed è aperto anche ai tesserati di società di calcio

0
274
Arbitro di calcio, immagine da Pixabay
Arbitro di calcio, immagine da Pixabay

La Sezione Arbitri di Ascoli Piceno indice un nuovo corso per arbitri di calcio. Possono partecipare gratuitamente tutti i candidati di ambo i sessi che siano cittadini della comunità europea, con documento d’identità valido, ed i cittadini extracomunitari, dotati di regolare permesso di soggiorno, di età compresa tra i 15 e i 34 anni (per i minori è necessaria la dichiarazione di assenso da parte di uno dei genitori).
L’iscrizione e la frequentazione del corso è completamente gratuita ed è aperto anche ai tesserati di società di calcio.

Il corso inizierà lunedì 8 MARZO alle ore 18.00 presso la Sezione Arbitri di Ascoli Piceno, in via De Dominicis SNC (sotto la palestra di atletica pesante – zona campo scuola). Saranno trattate tutte le 17 regole del gioco del calcio al fine di formare nuovi arbitri. Al termine del corso il candidato dovrà sostenere un esame che prevede dei test scritti e orali sul Regolamento del Giuoco del Calcio.
Una volta superati i test, si è ufficialmente un Arbitro dell’Associazione Italia Arbitri, e dalle domeniche successive si inizierà ad arbitrare nelle categorie giovanili. Ai nuovi arbitri verranno consegnate la divisa, fischietto e cartellini. Durante le prime gare, i nuovi arbitri verranno seguiti da un “tutor” che insegnerà loro il disbrigo delle pratiche e la compilazione del referto arbitrale del dopo gara.

Ogni gara da diritto a un rimborso spese e sarà inoltre rilasciato un attestato valido ai fini della ricezione del Credito Formativo Scolastico.

Ogni Arbitro dell’AIA è in possesso di una propria Tessera Federale che consente l’ingresso gratuito negli stadi dove vi è una partita organizzata sotto l’egida della FIGC su tutto il territorio nazionale.
Per ulteriori informazioni e per l’iscrizione al corso puoi contattarci all’indirizzo e-mail ascoli@aia-figc.it oppure telefonando al numero fisso 0736 41439 o al numero di cellulare 392 7643355.

Aggiornamenti social: https://www.facebook.com/aia.ascoli

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.