Ascoli Piceno, torna Ludobus: un’estate di eventi a misura di bambino

Un percorso di oltre 20 tappe, che si concluderà il 6 ottobre, organizzato dall’amministrazione comunale per fornire un servizio ricreativo ed educativo

0
165
Giochi per bambini, foto d'archivio
Giochi per bambini, foto d'archivio
Anche quest’anno torna Ludobus Riu’ Estate 2018. Un percorso di oltre 20 tappe, iniziato lo scorso 19 luglio e che si concluderà il 6 ottobre, organizzato dall’amministrazione comunale, Servizi Sociali, per far divertire i bambini, fornendo così un servizio educativo e ricreativo nelle piazze, nei parchi e nelle strade del territorio comunale. Ciò si aggiunge ai laboratori permanenti che si svolgono nella sede della Ludoteca Riù sita in via Speranza a Porta Maggiore.
“Iniziative del genere testimoniano che l’Amministrazione tiene in modo particolare a far trascorrere l’estate in città a tutti ed in primis ai bambini – afferma il Sindaco Guido Castelli -. Con il Ludobus Riù i nostri ragazzi potranno svagarsi nel migliore dei modi e in tutta sicurezza, anche in luoghi molto affascinanti come piazza Ventidio Basso, il parco dell’Annunziata, piazza Arringo e piazza  San Tommaso. Ringraziamo quindi di cuore tutti gli operatori di questa bella realtà, che anche nei mesi più caldi dell’anno non fanno venire meno la loro professionalità e competenza”.
Il Ludobus Riù, è una sorta di “ludoteca itinerante”, in grado di trasformare piazze, quartieri e frazioni del nostro territorio in spazi di divertimento e gioco coinvolgendo grandi e piccoli. E’ un furgone carico di fantastiche sorprese, giochi gonfiabili, percorsi di equilibrio e d’ingegno, attrezzature inventare, costruire, imparare, saltare, correre, colorare, festeggiare, raccontare, sporcarsi, leggere, ruzzolare, truccarsi e tante altre cose. Oltre a divertire, lo scopo è quello di sensibilizzare bambini e ragazzi e, tramite loro, il mondo degli adulti verso un comportamento più compatibile con l’ambiente in cui viviamo, puntando l’attenzione sulla possibilità di ridurre la produzione di rifiuti, anche attraverso il riutilizzo dei materiali, e sull’importanza di effettuare una corretta raccolta differenziata.
Ecco il calendario degli appuntamenti: mercoledì 25 luglio (ore 17.30-20.30) al parco di via Vittorio Emanuele Orlando; giovedì 26 luglio (ore 17.30-20.30) a Piagge; venerdì 27 luglio (ore 21.00-24.00) alla Notte Bianca di Porta Maggiore; lunedì 30 luglio (ore 17.30-20.30) in piazza Ventidio Basso; mercoledì 1 agosto (ore 17.30-20.30) al parco dell’Annunziata; mercoledì 8 agosto (ore 17.30-20.30) a San Martino di Lisciano; venerdì 10 agosto (ore 21.00-24.00) alla Notte Bianca; lunedì 20 agosto (ore 17.30-20.30) in piazza Arringo; mercoledì 22 agosto (ore 17.30-20.30) al parchetto di Porta Romana; doppio appuntamento fuori dal territorio comunale venerdì 24 agosto sempre dalle 17.30 alle 20.30 a Venarotta e ad Appignano del Tronto; altro doppio appuntamento lunedì 27 agosto in piazza San Tommaso e al chiostro di San Francesco, in entrambi i casi sempre dalle 17.30 alle 20.30; mercoledì 29 agosto (ore 17.30-20.30) a Monticelli presso il parco giochi vicino all’ospedale Mazzoni; giovedì 30 agosto (ore 17.30-20.30) a Mozzano; venerdì 31 agosto (ore 17.30-20.30) al Pennile di Sotto; martedì 4 settembre (ore 17.30-20.30) a Poggio di Bretta presso il piazzale della chiesa di San Giovanni Battista; venerdì 14 settembre (ore 17.30-20.00) a Porta Cappuccina presso la parrocchia di San Giacomo della Marca; mercoledì 19 settembre (ore 17.30-20.00) a Villa Sant’Antonio; sabato 6 ottobre (ore 17.30-20.00) presso il piazzale della chiesa di SS. Simone e Giuda.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui