Ascoli Calcio, Piccinocchi dopo il debutto: dobbiamo costruire qualcosa di importante

"La concorrenza? Deve diventare la nostra forza, i ragazzi che hanno giocato meno nell'ultimo periodo devono farsi trovare pronti, la competizione ci aiuta a fare di più"

0
219
Mario Piccinocchi, foto da pagina Facebook ufficiale Ascoli Calcio

Mario Piccinocchi sabato col Livorno ha esordito dal 1’. Questo il commento del centrocampista ex Lugano:

“Mi sono trovato molto bene, sono contento perché aspettavo da tanto l’esordio in una gara ufficiale con l’Ascoli, ringrazio il Mister per avermi schierato. La prestazione credo sia andata abbastanza bene; non essendo il mio ruolo naturale so che posso lavorarci su perché ho grandi margini di miglioramento, voglio diventare più forte in questo ruolo. La concorrenza? Deve diventare la nostra forza, i ragazzi che hanno giocato meno nell’ultimo periodo devono farsi trovare pronti, la competizione ci aiuta a fare di più e a dare il meglio di noi stessi. Dobbiamo essere bravi a chiudere le partite; sabato nel finale abbiamo rischiato grosso in occasione della parata di Lanni, ci ha salvati e dobbiamo ringraziarlo, ma la prossima volta dobbiamo cercare subito il raddoppio senza lasciare la partita aperta perché negli ultimi 10′ può accadere di tutto. In casa nostra dobbiamo diventare forti e dobbiamo costruire qualcosa di importante, finora lo stiamo facendo, i tifosi per noi sono un valore aggiunto”.

(fonte: pagina Facebook ufficiale Ascoli Calcio)

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.