Ascoli Calcio, grande vittoria al Del Duca: tre sberle allo Spezia

Importante successo per l'Ascoli Calcio che - dopo il sudatissimo pareggio con il Pescara - torna a vincere (e convincere) di fronte al pubblico amico

0
307
La festa dei tifosi dell'Ascoli Picchio
La festa dei tifosi dell'Ascoli Picchio

Grande vittoria per l’Ascoli Calcio che – dopo il sudatissimo pareggio con il Pescara – torna a vincere (e convincere) di fronte al pubblico amico rifilando tre sberle allo Spezia.

A rompere subito gli indugi è il bomber Ardemagni, che al primo minuto va in rete siglando la rete numero cento in serie B. Gli ospiti sfiorano il pari già al terzo minuto e le occasioni buone per entrambe le squadre non si contano. Alla mezz’ora gli ospiti hanno un paio di palle buone, ma si va al riposo in vantaggio. E nella ripresa – sempre al primo minuto – Cavion raddoppia le distanze. Le cose si complicano però già al 4′, quando Ninkovic si fa espellere per doppia ammonizione. Al 10′ i liguri acccorciano le distanze con Okereke, ma all 47′, poco prima del triplice fischio, Padella chiude per sempre il match.

ASCOLI-SPEZIA 3-1

Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Laverone (59′ Kupisz), Brosco, Valentini, De Santis; Addae, Troiano, Cavion; Ninkovic; Ngombo (59′ Padella), Ardemagni (86′ Rosseti). All. Vivarini

Spezia (4-3-3): Lamanna; Vignali, Giani, Capradossi, Augello; Bartolomei (75′ Pierini), Ricci, Mora (85′ De Francesco); Gyasi (85′ Gudjohnsen), Okereke, Bidaoui. All. Marino

Ammoniti: Okereke (S), Lanni (A), Rosseti (A), Padella (A)

Espulsi: Ninkovic (A) al 49′, Bidaoui (S) al 68′

Reti: 1′ Ardemagni (A), 46′ Cavion (A), 55′ Okereke (S), Padella (A)

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.