Ascoli Calcio, avvio di stagione da dimenticare: col Perugia un’altra batosta

In questo avvio di stagione il Picchio non sembra ancora aver ingranato la marcia che dovrebbe portare la squadra a ridosso della zona playoff

0
299
Bright Addae potrebbe lasciare l'Ascoli Calcio?
Bright Addae potrebbe lasciare l'Ascoli Calcio?

Un’altra gara da dimenticare per l’Ascoli Calcio, che in questo avvio di stagione non sembra ancora aver ingranato la marcia che dovrebbe portare la squadra del nuovo presidente Massimo Pulcinelli – secondo gli obiettivi dichiarati – a ridosso della zona playoff.

Dallo stadio Curi di Perugia, infatti, i ragazzi di Vincenzo Vivarini non hanno portato a casa nessun punto, rimediando un netto 2-0. La partita inizia subito male. I padroni di casa vanno in vantaggio dopo soli sei minuti. Dopo il palo di Melchiorri la palla rimbalza sulla schiena di Perucchini e Vido è lesto nell’insaccarla. L’iniziativa rimane nei piedi del Perugia: Cremonesi sfiora il raddoppio alla mezz’ora e l’Ascoli si vede soltanto con un paio di belle punizioni di Cavion.

Ma in avvio di ripresa arriva il raddoppio, ancora in seguito a un’azione confusa. Perucchini sbaglia il rinvio e colpisce Vido: la palla finisce di rimbalzo in rete. Un gol che ha del clamoroso. Perugia continua a insistere e ha un’altra buona occasione con Vido. Pocvo cambia con l’epulsione di Kinglsey, per un brutto intervento su Ninkovic. Vivarini le prova tutte, ma l’Ascoli Calcio punge senza mai mordere. La sconfitta è meritata.

PERUGIA-ASCOLI 2-0

PERUGIA (3-5-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq; Mazzocchi (84′ Mustacchio), Moscati, Verre (60′ Kingsley), Dragomir (56′ Bianco), Falasco; Vido, Melchiorri. A disposizione: Leali, Perilli, Felicioli, Sgarbi, Kouan, Ranocchia, Bianchimano, Terrani, Han. Allenatore: Nesta

ASCOLI (3-5-2): Perucchini; Brosco, Padella, Quaranta; Kupisz, Frattesi (60′ Baldini), Zebli (67′ Casarini), Cavion, D’Elia (53′ Ninkovic); Beretta, Ardemagni. A disposizione: Lanni, Bacci, Valentini, De Santis, Addae, Valeau, Parlati, Ganz, Rosseti. Allenatore: Vivarini

Arbitro: Guccini di Albano Laziale

Reti: 6′ Vido, 48′ Vido

Espulsi: 66′ Kingsley, Nesta

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui