Ascoli, anziana truffata da finta operatrice nel Comune – News

La donna, che vive da sola, ha aperto la porta pensando fosse l'assistente sociale che le fa visita un paio di volte alla settimana: la truffatrice con i preziosi dell'anziana

0
138
Truffa agli anziani, Ascoli
Truffa agli anziani, Ascoli

Ancora una truffa ai danni degli anziani ad Ascoli. Un’anziana residente nel centro storico, infatti, è stata vittima di una finta operatrice del Comune. La donna, che vive da sola, ha aperto la porta pensando fosse l’assistente sociale che le fa visita un paio di volte alla settimana. La truffatrice, quindi, ha detto alla donna di volerla visitare e l’ha fatta sdraiare sul letto, togliendole gli oggetti preziosi che indossava. Quindi ha preso anello, catenina e chiavi di casa (poi abbandonate per strada) dandosi alla fuga. Pronto l’intervento delle forze dell’ordine, avvisate dal figlio. Le indagini si stanno concentrando su una 30enne italiana, sospettata di aver effettuato un colpo simile a Porta Cappuccina. In quel caso a entrare in azione erano state due malviventi, che si erano spacciate per addette alle pulizie

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui