Accoltella un uomo e ha 13 grammi di eroina in tasca: tunisino arrestato

L'uomo era finito nel mirino degli agenti della Questura perché accusato di essere l'autore di una rapina avvenuta lo scorso 27 ottobre

0
451
Polizia
Polizia

Un tunisino, irregolare sul territorio italiano, è stato arrestato dalla Polizia di stato a Grottammare con l’accusa di rapina, lesioni e possesso di droga. L’uomo era finito nel mirino degli agenti della Questura perché accusato di essere l’autore di una rapina avvenuta lo scorso 27 ottobre, quando un altro tunisino era stato rapinato e colpito con arma da taglio alla testa e alle gambe da un connazionale. Ma nel momento della verità la Polizia gli ha trovato nelle tasche anche 13 grammi di eroinaa, che hanno aggravato la sua posizione di fronte alla legge. Ora il presunto aggressore si trova nel carcere di Marino del Tronto.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.